May 2017
M T W T F S S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31
-

Altri Video

Altri articoli

LOBBY E COMMISSIONE EUROPEA: DUE FACCE DELLA STESSA MEDAGLIA

A pochi mesi dallo scandalo che ha visto coinvolti l’ex Presidente della Commissione europea, Manuel Barroso e altri ex-Commissari della sua squadra, si torna a parlare dell’influenza di lobby e della mancanza di trasparenza in seno alla #Commissione.

 

Oggi tuttavia parliamo dell’influenza delle lobby sull’attuale Commissione #Junker, influenza già di per sé insita, essendo stato scelto il petroliere #Canete come Commissario all’energia e lo stesso Presidente Junker, protagonista indiscusso dello scandalo LuxLeaks…

Naturalmente al peggio non c’è mai fine, infatti grazie all’eurodeputato ungherese, Benedek Javor, si è venuti a conoscenza dell’ennesima prova della mancanza di trasparenza delle Commissione.

Il collega Javor ha infatti ,scoperto e denunciato, un volo privato da Bruxelles a Budapest sul quale si è spostato il Commissario all’agenda digitale, #Oettinger.

Il Jet privato era di Klaus #Mangold, un potente uomo d'affari e lobbista tedesco, importante mediatore tra imprese tedesche e la scena politica russa e strenuo sostenitore dell’eliminazione delle sanzioni dell'UE nei confronti della Russia.

Secondo quanto riportato dal portavoce della Commissione questa non è però considerata una violazione delle norme sulla trasparenza, non dovendo essere considerato un incontro di lavoro, poiché Oettinger è sì Commissario, ma all’agenda digitale e Mangold occupandosi principalmente di energia, non avrebbe potuto avere alcun tipo di influenza sulla politica della Commissione.

Queste sono solo omissioni e falsità, i Commissari devono riferire di ogni incontro, anche se la materia non appartiene alla propria competenza e sul fatto che Mangold si occupi solo di energia è l’ennesima informazione parziale che viene data per giustificare un comportamento che dovrebbe esser censurato in ogni modo, da ogni Istituzione che si rispetti. Purtroppo questi giochi in Commissione sono all’ordine del giorno, il rapporto tra lobbisti e Commissari è estremamente stretto e i mezzi esistenti, come il Registro per la trasparenza, sono non solo inefficaci ma anche non applicati. Servono regole chiare e sanzioni per chi le viola. Dal mio ingresso al Parlamento europeo mi sto battendo affinché la trasparenza sia un obbligo di tutti: parlamentari, funzionari e Commissari.

Rappresentano i cittadini e devono a loro render conto di ogni attività.

Per avere maggiori informazioni sul mio lavoro. 

 

I CITTADINI VENGONO IGNORATI? CON LA SCHIFORMA PRATICAMENTE NON ESISTERANNO

 

GUARDA IL MIO VIDEO

I cari piddini oltre ad aver rifiutato di tagliarsi lo stipendio continuano la loro campagna di menzogne.

Ogni giorno difendono la schiforma come la paladina della Democrazia, affermando che favorisce la partecipazione diretta dei cittadini.

F A L S O.

La schiforma ostacola la democrazia diretta! Mentre prima le firme richieste per una proposta di legge cittadina erano 50.000 (una cifra già molto alta) con la riforma costituzionale verranno triplicate!

Da 50 mila a 150.000

Se fino ad oggi i cittadini venivano ignorati con la schiforma praticamente non esisteranno!

#IODICONO perché per il MoVimento 5 Stelle conta solo la Democrazia Diretta: la stessa che ci ha permesso di diventare la prima forza politica del Paese!

“LE RAGIONI DEL NO E IL NO DELLA RAGIONE” NON MANCATE!

 

Sono davvero tanti i cittadini che non hanno ancora deciso cosa votare e purtroppo molti di loro, forse, non lo faranno.
Questa volta non c’è alcun quorum al referendum, ogni voto è prezioso e potrebbe essere un solo voto a fare la differenza.

Per questo motivo il Movimento 5 Stelle sta girando tutte le piazze italiane per svelare i retroscena che si nascondono dietro questa riforma scritta da #Renzi#Boschi#Napolitano e #Verdini.

Il 26 novembre parteciperò all’evento organizzato a #Salerno “Le ragioni del NO e il NO della ragione”, incontro pubblico sul quesito referendario del 4 Dicembre 2016.

Oltre me parteciperanno:

Emanuele MAZZA, Dottore commercialista
Oreste AGOSTO, Avvocato amministrativista
Dott. Prof. Carmine DE ANGELIS, Docente Diritto Costituzionale - Università degli Studi di Roma
Gaetano AMATO, Attore e Scrittore
A moderare sarà il Dott. Daniele CARAMAGNA, Associazione “In giro per voi”

Vi aspetto il 26 novembre alle 11.00 al Cinema Teatro San Demetrio, Via Dalmazia, 4, Salerno.
#M5SUE #M5S #IoDicoNo #IoVotoNo

Territorio, agricoltura, cultura e turismo “Filiere integrate per rilanciare una crescita sostenibile”

Per far ripartire la nostra economia abbiamo bisogno di darle un nuovo slancio.
Per questo motivo ho deciso di organizzare un workshop “Territorio, agricoltura, cultura e turismo. Filiere integrate per rilanciare una crescita sostenibile”. 
Il workshop si svolgerà venerdì 25 novembre alle ore 16.00 presso il Mediterranea Hotel a Salerno.
L’idea di fondo è quella di mettere a confronto gli attori dello sviluppo locale in relazione alle problematiche legate alla tutela del territorio inteso come unica e sostanziale piattaforma per le politiche di sviluppo ambientalmente compatibili. In questo ambito di riflessione rientra senza dubbio la ricerca di nuovi equilibri paesaggio/beni architettonici e culturali/agricoltura/turismi. E’ in questo senso che occorre porre mano all’approfondimento anche delle potenzialità offerte dall’agricoltura biologica soprattutto in termini di riduzione dell’impatto delle coltivazioni in un’ottica di tutela e valorizzazione del patrimonio ambientale, inserendo tale progettualità in una visione di forte spinta alla crescita economica e produttiva, oltre che, ovviamente, occupazionale, offrendo nuove opportunità anche a profili professionali qualificati attualmente costretti, in moltissimi casi, a cercare occasioni di collocazione lavorativa all’estero.

Interverranno:

  • Michele CAMMARANO, Consiglio Regione Campania - Movimento 5 Stelle
  • Giuliano D’ANTONIO - Ente Certificazione Aziende Agricole Bio/ICEA
  • Tommaso MALERBA - Consiglio Regione Campania - Movimento 5 Stelle
  • Gerardo METALLO - Professore Ordinario di Management e Sviluppo d'impresa - Unisa
  • Rosario RAGO - Presidente Confagricoltura Campania e Confagricoltura Salerno
  • Giuseppe OREFICE, Segretario generale della Rete Internazionale dei Bio-Distretti INNER

 

Registrazione al seguente link: TerritorioAgricolturaCulturaTurismo

 

Per maggiori informazioni:

Email:

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Per visionare la mia intervista sull'evento. 

#M5S #M5SUE

#SiamoDentro

1604537_1475659916046312_7802409301437149011_n
SlideShow

#SonoroSchiaffo

BlWwT0cIUAAv0aQ
Gallery

Member of the EFDD Goup at the European Parliament